analisi del film

Materiali - Linguaggio cinematografico
da G. Rondolino, D. Tomasi, Manuale del film. Linguaggio, racconto, analisi, Novara 2011.
testo in adozione
Classe Quinta a. s. 2015-2016

attività condotta su 60 brani di film presenti nel libro in adozione (segue elenco):

  • lettura dal libro di testo con riferimento al brano del film analizzato, registrazione audio
  • montaggio della registrazione audio e del brano del film (Adobe Premiere)
  • editing di 3 DVD-video contenenti tutto il materiale prodotto, consultabile attraverso Menu progettato da ciascun alunno (Adobe Encore DVD)

visualizzazione di alcuni brani dai seguenti link

 

      L’INQUADRATURA
       
   

IL PROFILMICO E LA MESSA IN SCENA

     

L’ambiente e la figura

     

01. Quarto potere (1941) di Orson Welles

     

02. Marnie (1964) di Alfred Hitchcock

     

03. Lanterne rosse (1991) di Zhang Yimou

       
     

Scenografie virtuali

     

04. Inception (2010) di Christopher Noland

     

05. Moulin Rouge (2001) di Baz Lahrmann

     

06. Dogville (2003) di Lars von Trier

       
     

La luce e il colore

     

07. La morte corre sul fiume (1955) di Charles Laugthon >>

     

08. Le notti bianche (1957) di Luchino Visconti >>

     

09. Ubriaco d’amore (2002) di Paul Thomas Anderson

       
   

IL FILMICO

     

La scala dei piani e il volto umano

     

10. Sussurri e grida (1972) di Ingmar Bergman

       
     

Il dettaglio e il particolare nel cinema contemporaneo

     

11. Requiem for a dream (2000) di Darren Aronofsky

       
     

Angolazione e dintorni

     

12. L’arrivée d‘un train a La Ciotat (1896) di Auguste e Louis Lumière

     

13. Psyco (1959) di Alfred Hitchcock

     

14. Quarto potere (1941) di Orson Welles

       
     

La cornice e i due spazi

     

15. M, il mostro di Düsseldorf (1931) di Fritz Lang

     

16. L’estate di Kikujiro (1999) di Takeshi Kitano >>

       
     

Soggettiva e sguardo

     

17. Psyco (1959) di Alfred Hitchcock >>

     

18. La donna nel lago (1947) di Robert Montgomery

       
     

I movimenti di macchina

     

19. Notorius (1946) di Alfred Hitchcock >>

     

20. La folla (1928) di King Vidor

       
     

Ebrezza, vertigine e iperspettacolo: i movimenti di macchina nel cinema contemporaneo

     

21. Moulin Rouge (2001) di Baz Lahrmann

       
     

Inquadrature multiple e « finestre »: verso il montaggio

     

22. The life o fan american fireman (1903) di Edwin S. Porter

     

00. Suspense (1913) di Lois Weber

     

23. Napoléon (1927) di Abel Gance

     

24. Il letto racconta (1959) di Michael Gordon

     

25. Il caso Thomas Crown (1968) di Norman Jewison

     

26. Appunti di viaggio su moda e città (1989) diWim Wenders

     

27. Timecode (2000) di Mike Figgis

     

28. Le valigie di Tulse Luper – Parte I, La storia di Moab (2003) di Peter Greenaway

       
       
   

IL MONTAGGIO

       
   

CHE COSA È IL MONTAGGIO

     

29. Psyco (1959) di Alfred Hitchcock

     

30. La regola del gioco (1939) di Jean Renoir >>

       
   

SPAZIO E TEMPO

     

31. Notorius (1946) di Alfred Hitchcock

     

32. Il padrino (1972) di Francis Ford Coppola

       
   

FORME , FUNZIONI E IDEOLOGIE DEL MONTAGGIO

     

Il montaggio narrativo e il découpage classico

     

33. Colazione da Tiffany (1961) di Black Edwards

     

34. Il romanzo di Mildred (1945) di Michael Curtiz

       
     

Il montaggio connotativo

     

35. Ottobre (1946) di Sergej Ėjzenštejn

     

36. 2001: Odissea nello spazio (1968) di Stanley Kubrick

     

37. Fiori d’equinozio (1958) di Yasujirō Ozu

       
     

Il montaggio formale

     

38. Psyco (1959) di Alfred Hitchcock

     

39. Full metal Jacket (1987) di Stanley Kubrick

       
     

Il montaggio discontinuo

     

40. Primavera precoce (1956) di Yasujirō Ozu >>

     

41. Psyco (1959) di Alfred Hitchcock

       
     

Il montaggio proibito: profondità di campo e piano sequenza

     

42. Quarto potere (1941) di Orson Welles

     

43. I racconti della luna pallida d’agosto (1953) di Kenij Mizoguchi

     

44. Fino all’ultimo respiro (1960) di Jean-Luc Godard

     

45. Platform (2000) di Jia Zhangke

     

46. Scarface (1932) di Howard Hawks >>

     

47. Muriel (1963) di Alain Resnais >>

     

48. Il cimitero del sole (1960) di Nagisa Ōshima

     

49. Omicidio in diretta (1998) di Brian De Palma

       
       
   

IL SUONO, L’IMMAGINE

       
   

LE FUNZIONI DEL SUONO

     

50. Viaggio a Tokio (1953) di Yasujirō Ozu

     

Suono e spazio

     

51. Ninotchka (1939) di Ernst Lubitsch

     

52. L’Atalante (1934) di Jean Vigo >>

       
     

Suono e tempo

     

53. I cavalieri del Nord-Ovest (1949) di John Ford

       
   

SUONO E RACCONTO: IL PUNTO D’ASCOLTO

     

54. Il lamento del sentiero (1955) di Satyajtt Ray >>

       
   

PAROLE E VOCI

     

55. La dolce vita (1960) di Federico Fellini

     

56. Riff Raff (1991) di Ken Loach

     

57. Jules e Jim (1962) di François Truffaut

     

58. Hiroshima mon amour (1958) di Alain Resnais

       
   

MUSICHE

     

59. Una giornata particolare (1979) di Ettore Scola

       
   

RUMORI

     

60. Playtime (1967) di Jacques Tati >>i

 

 

   
       
     
rid Menu Manualedelfilm disco1   rid Menu Manualedelfilm disco2
Esempio di Sottomenu - disco 1   Esempio di Sottomenu - disco 2

 

 

eventi

Torna su
Salva
Cookies user preferences
Il sito utilizza i cookie solo per ottimizzare la navigazione. Se non si acconsente al loro utilizzo la navigazione potrebbe subire qualche disservizio.
Accetta tutti
Disabilita tutti
Read more
Questo sito non raccoglie alcun cookie